REGOLA 11: Riserve e sostituzioni

 

 


1. E’ consentita l’utilizzazione di calciatori di riserva, a condizione che siano rispettate le seguenti disposizioni:

 

a.    Ogni squadra può schierare in panchina sino a 14 calciatori di riserva.

 

b.    I calciatori di riserva dello stesso ruolo vengono indicati in ordine di sostituzione.

 

c.    Una squadra non può effettuare più di tre sostituzioni per gara (tranne le eccezioni previste dal Regolamento). Le riserve, che verranno scelte i calciatori ‘in panchina’, devono figurare in calce alla formazione comunicata al Presidente di Lega.

 

d.    I calciatori di riserva possono sostituire soltanto calciatori che non siano scesi in campo nella realtà o che siano stati giudicati s.v. o n.g. (escluso il portiere).

 

e.    I calciatori entreranno nell'ordine stabilito dal partecipante al momento della composizione della panchina prendendo in considerazione in un primo momento, i primi 7 panchinari. In un primo momento si sostituiranno i calciatori assenti con altri dello stesso ruolo, ma se non sarà sufficiente, si ricorrerà anche a calciatori di ruolo diverso purché il modulo di gioco risultante sia valido- ad esempio, se si gioca con il 3-4-3, non gioca un attaccante titolare e non si hanno attaccanti in panchina che possono subentrare, si potrà sostituire l'attaccante con un difensore (4-4-2) o con un centrocampista (3-5-2) in base all'ordine di schieramento in panchina. Dopo di che si scorre il resto della panchina. Se né il titolare, né le possibili riserve prendono punteggio, la squadra in questione gioca in inferiorità numerica.

 

f. I calciatori di riserva non possono sostituire in nessun caso calciatori espulsi.

 

g. I calciatori di riserva non possono sostituire calciatori squalificati nella realtà e comunque schierati dal fantallenatore.

 

2. Nel caso in cui in una squadra quattro calciatori non vengano giudicati o non giochino, sarà il fantallenatore a decidere le tre riserve (generalmente quelle con il miglior Totale-Calciatore, ma non è detto se si utilizzano i Modificatori) che entreranno in campo. Tutto ciò fermo restando che il portiere deve per forza essere sostituito dal portiere di riserva e i calciatori di movimento devono essere sostituiti rispettando le disposizioni relative alle riserve. Naturalmente, il quarto calciatore assente non verrà sostituito (neanche dalla riserva d’ufficio) e la squadra giocherà quindi in inferiorità numerica.

 

3. Se per una qualunque ragione una squadra è impossibilitata a schierare una panchina completa, è data facoltà all’allenatore di schierare una panchina parziale o, addirittura, di non schierarla.